Skip to content

OKOME.US

Okome Scarica

SCARICA CANZONI SINGOLE SPOTIFY


    Tocca La tua libreria. Tocca Playlist. Seleziona una playlist. Attiva il pulsante. Download di musica e podcast. Se hai Spotify Premium, puoi scaricare i brani, gli album, le playlist e i podcast che preferisci per ascoltarli senza connessione a.

    Nome: canzoni singole spotify
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:15.15 Megabytes

    Per ciascun dispositivo la procedura è leggermente differente e noi te le spieghiamo tutte in questo articolo. Di seguito ti spieghiamo come funziona Spotify. Devi solo scegliere la procedura tra quelle elencate adatta al tuo dispositivo. Scaricare la musica di Spotify sul PC o sul Mac 1. Seleziona la playlist o le playlist che vuoi scaricare e sposta verso destra il selettore Disponibile Offline Available offline , che si trova in alto a destra della copertina.

    In questo modo si attiverà e diventerà verde. Attendi che la sincronizzazione sia completa. Da questo momento puoi ascoltare la playlist anche senza avere una connessione Internet.

    Anche nel caso in cui l'operatore di telefonia vi imponga un traffico dati massimo potete dormire sogni tranquilli: durante i miei test connessione Wind e Tre con rispettivamente 2GB e 3GB di traffico dati mensile usate intensamente Spotify si è rivelato molto parsimonioso nei consumi producendo durante l'ascolto un traffico dati del tutto irrilevante.

    Ti è piaciuto questo articolo?

    Allora condividilo con i tuoi amici! Diffondere musica senza rispettare il diritto d'autore, infatti, è un comportamento illecito e passibile di sanzioni che si spingono sino a varcare in alcuni casi la soglia del penale.

    Come scaricare musica su Spotify

    Prima di scaricare musica dal web, quindi, è importante assicurarsi che lo si sta facendo attingendo da database che diffondono brani legalmente, che, peraltro, non necessariamente richiedono un prezzo da pagare. Vediamo, quindi, quali sono i principiali siti in cui è possibile scaricare legalmente musica gratis o a pagamento.

    Spotify Re dell'ascolto della musica online e, per sempre più persone, del download è senza dubbio Spotify: un'applicazione dal database sterminato. Il servizio gratuito, in particolare, permette solo l'ascolto intervallato da pubblicità, ma acquistando il pacchetto Premium è possibile anche ascoltare interi album senza aver bisogno di una connessione ad internet e senza interruzioni pubblicitarie.

    Per scaricare Spotify clicca qui. Per rendere più potente e più ricco di funzioni Spotify non bisogna dimenticare delle applicazioni, che sono plugin di servizi esterni per, ad esempio, vedere i testi delle canzoni oppure per sapere le date dei concerti degli artisti preferiti. In un altro articolo sono descritte le migliori app per Spotify che si trovano dal menu principale a sinistra nel programma, alla voce Cerca App Per quanto riguarda la ricerca di musica, è importante conoscere gli operatori supportati per filtrare e perfezionare i risultati in modo da trovare esattamente quello che si vuole.

    Oltre alla ricerca, Spotify funziona benissimo anche per condividere con gli amici le canzoni preferite o intere playlist. È possibile creare playlist pubblicamente visibili, lasciare che gli amici vedano quello cosa abbiamo ascoltato di recente e creare link per singole tracce, profili, playlist, artisti, album.

    Tu ci metti la passione.

    Noi ci mettiamo la musica.