Skip to content

OKOME.US

Okome Scarica

730 PRECOMPILATO 2018 COSA SI PUO SCARICA


    Sia per il modello ordinario che quello precompilato, ecco l'elenco delle spese detraibili. Circolare 13/ Agenzia delle Entrate. Reddito di cittadinanza cosa si può pagare? e spese detraibili che il contribuente può scaricare entro la scadenza e Unico dichiarazione. Spese mediche detraibili da scaricare dalla dichiarazione redditi tramite e Unico, Detrazione Spese mediche precompilato e Unico scaricare dalle tasse, una certa percentuale delle spese sostenute nel corso del per sé o per Spese mediche cosa si può detrarre?. Detrazioni fiscali quali sono e cosa scaricare con il modello che è possibile portare in detrazione fiscale con il modello / ovvero con del modello precompilato, disponibile online dal 16 aprile Quali spese è possibile scaricare dalle tasse? nell'anno di riferimento (il per la dichiarazione dei redditi ), un reddito del modello precompilato , è bene soffermarsi su quali sono le spese da scaricare.

    Nome: 730 precompilato 2018 cosa si puo
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:31.71 MB

    Per accedere al precompilato è necessario il PIN, con il quale è appunto possibile scaricare il precompilato, la dichiarazione dei redditi precompilata, studiarne in contenuto, eventualmente modificarla o integrarla o confermarla.

    In alternativa, è sempre possibile presentare il modello anche non in versione precompilata tramite CAF e professionisti abilitati Commercialisti, Ragionieri, Consulenti del lavoro, ecc.

    La dichiarazione precompilata , sia nella versione precompilato che nella versione modello Redditi Persone fisiche per chi la partita IVA, è diventata realtà già da alcuni anni, nello specifico è stata introdotta con Legge Delega riforma fiscale, legge 11 marzo , n.

    Il contribuente che accede al precompilato in teoria deve solo verificare se i dati inseriti sono corretti. Per coloro che presentano il precompilato al sostituto d'imposta la scadenza è il 7 luglio Il contribuente non ha nessun obbligo di adesione al precompilato, infatti la dichiarazione precompilato è facoltativa.

    È sempre possibile presentare la dichiarazione dei redditi con le modalità ordinarie modello o modello Unico tramite CAF o professionisti abilitati Consulenti del Lavoro o Dottori Commercialisti. Con il precompilato , ossia nella dichiarazione precompilata, il contribuente che ne usufruirà troverà inserite anche:.

    Inoltre, nel precompilato, sono presenti anche gli oneri detraibili sostenuti dal contribuente e riconosciuti dal sostituto, riportati nella Certificazione Unica, ed anche quelli ricavati dalla dichiarazione dello scorso anno che danno diritto a una detrazione da ripartire in più rate annuali come ad esempio, le spese per ristrutturazioni edilizie o risparmio energetico. Infatti, inizialmente era possibile solo modificare in modo assistito le sezioni I e II del quadro E.

    Ad esempio nel caso di marito e moglie cointestatari del contratto di locazione, la detrazione spetta nella misura del 50 per cento ciascuno in relazione al loro reddito.

    In questo caso la detrazione affitto spetta nella misura di ,60 euro soltanto se il reddito complessivo del non superi i La detrazione affitto nel è ammessa anche nel caso di contratto di locazione cointestato in cui soltanto uno degli intestatari rispetti i requisiti anagrafici previsti.

    Per il calcolo della distanza geografica dei Km o dei 50 Km si prende in considerazione il domicilio fiscale del nucleo familiare che ha a carico lo studente, prendendo in considerazione anche le reti ferroviarie, gli autobus e le autostrade. Il principio è che la detrazione è ammessa nel caso in cui il costo del trasporto per raggiungere la sede degli studi universitari risulti troppo gravoso per la famiglia.

    Ultimo giorno per presentare, al Caf o professionista abilitato, il integrativo, possibile solo se l'integrazione comporta un maggiore credito, un minor debito o un'imposta invariata. Ultimo giorno utile per la presentazione del modello Redditi precompilato e per inviare il modello Redditi correttivo del Il dato relativo al sostituto d'imposta che effettuerà il conguaglio non viene precompilato perché la situazione del contribuente potrebbe modificarsi nel corso dell'anno.

    Dal 15 aprile è già possibile visualizzare e stampare il proprio nell'area autenticata del sito dell'Agenzia delle Entrate.

    Anche se i coniugi hanno presentato il modello in forma congiunta, sono comunque predisposte due distinte dichiarazioni precompilate, una per ciascun coniuge. In fase di trasmissione sarà possibile congiungere le due dichiarazioni.

    Detrazioni fiscali , cosa si può scaricare dalle tasse

    La Precompilata - Cos'è utile sapere. Vedi tutto Multimedia.

    Navigazione Cerca nel sito: Ricerca. Home Le principali novità del Cos'è e a chi interessa. I vantaggi.

    I passi da seguire. Ovviamente, come già accaduto negli anni passati, una volta visualizzata la propria dichiarazione, dovrà essere cura del contribuente controllare che i dati inseriti dai tecnici del fisco siano corretti e, nel caso, effettuare le opportune modifiche o integrazioni. Sono poche, ma fondamentali le date da segnare in rosso sul calendario per quanto concernerà la gestione della propria dichiarazione dei redditi.

    È utile dunque conoscere quale sia la procedura da seguire.