Skip to content

OKOME.US

Okome Scarica

CUD BADANTE SCARICARE


    Il datore di lavoro è tenuto a rilasciare alla propria colf o badante una Scarica il modulo per la dichiarazione sostitutiva del CUD. la retribuzione lorda (comprensiva di tredicesima e contributi) di: €/euro: al netto dei contributi previdenziali di: €/euro: Imponibile assoggettabile all'IRPEF. cud colf, cud badante, cud babysitter, cu colf, cu badante, cu baby sitter, in bianco del modello CU sostitutivo per colf e badanti, che si scarica cliccando a. Certificazione unica anche per colf e badanti, ma nella forma di Si avvicina la scadenza per la consegna dell'ex CUD: i datori di lavoro sono. Il modello CUD compilabile e stampabile può essere scaricato direttamente di lavoratori domestici (per esempio baby sitter, colf e badanti), il CUD non è lo.

    Nome: cud badante
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:18.38 Megabytes

    Essa riguarda le spese sostenute per la badante e non per la colf, come vedremo. Per il comune contribuente è consentito dedurre dal reddito solo i contributi previdenziali e assistenziali versati per il collaboratore familiare, mentre per le persone non autosufficienti le agevolazioni fiscali riguardano anche la retribuzione pagata al collaboratore familiare.

    Se il reddito del contribuente è superiore a Inoltre, se più contribuenti hanno sostenuto spese per badante o altro assistente personale per un loro familiare, la misura della detrazione va ripartita tra i soggetti che hanno sostenuto la spesa. Nel limite di reddito di euro Circolare La detrazione spetta anche se le prestazioni di assistenza sono rese da: una casa di cura o di riposo Risoluzione Quando la detrazione non spetta Sempre l'Agenzia delle Entrate definisce i casi in cui la detrazione del 19 per cento per le spese di assistenza personale non spetta.

    La detrazione spetta anche se il familiare non è a carico.

    Nella prassi è tollerata anche la consegna in tempi successivi comunque in modo antecedente all'appuntamento del lavoratore domestico con il caf o l'intermediario che compila la dichiarazione.

    Il CUD per i lavoratori domestici non ha un formato standard, definito per legge: solitamente è formato da due parti principali: la prima, in cui vengono indicati i dati anagrafici e il codice fiscale del datore di lavoro, del collaboratore, il periodo di riferimento esempio e il numero dei giorni di detrazione che comprendono anche i periodi di sospensione del rapporto e i giorni non lavorativi , e la seconda, in cui il datore di lavoro domestico attesta di aver corrisposto alla colf o badante i compensi annuali riguardanti: la retribuzione lorda comprensiva di 13a, i contributi INPS e quelli della cassa colf, il netto corrisposto, l'imponibile assoggettabile all'irpef ridotto lavoro straordinario e premi , e il tfr corrisposto anche tramite anticipi.

    Per progetto, considerato che i contributi a carico collaboratore non sono deducibili dal datore di lavoro, essi vengono comunque riportati sul CUD anche se non trattenuti al collaboratore.

    Se infatti non venissero riportati, la paga effettiva diventerebbe più alta, dunque magari la fascia contributiva non risulterebbe più corretta, creando un ulteriore possibile circolo vizioso di aumento dell'imponibile. Per quanto riguarda i contributi cassa colf, poi, nonostante siano esposti nel cud, essi non sono deducibili in quanto versati a scopi non esclusivamente sanitari, interpretazione questa confermata dall'ente stesso.

    Per la dichiarazione dei redditi anno , il CUD deve riportare che l'anno di riferimento è Per ogni ulteriore chiarimento nella produzione della stampa, siamo comunque a disposizione all'indirizzo di posta riportato all'interno del sito.

    Alcuni utenti, per finire, ci hanno chiesto di poter disporre di una bozza in bianco del modello CUD sostitutivo per colf e badanti. Abbiamo quindi inserito tale modello tra i documenti scaricabili del sito e che potete aprire anche da qui. Nella nuova CU , sono contenuti i seguenti redditi: Redditi di lavoro dipendente, equiparati ed assimilati; Redditi da pensione; Redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi.

    Certificazione dei redditi come funziona? Come funziona la certificazione dei redditi?

    A cosa serve il CUD ? Cud a cosa serve?

    Serve a certificare i redditi dei lavoratori dipendenti e assimilati, dei pensionati e dei lavoratori autonomi, compresi anche coloro i quali hanno percepito redditi sotto forma di indennità Inps, come disoccupati, cassa integrati e mobilità.

    Quest'ultima poi, utilizzerà questi dati per compilare la dichiarazione dei redditi precompilata: modello precompilato o modello Unico precompilato Il lavoratore o pensionato, che riceve il Cud entro il 31 marzo, deve utilizzare il modello per compilare o far compilare dal caf o dal commercialista, la propria dichiarazione dei redditi Il cud, o meglio la certificazione unica, è uno dei documenti obbligatori che devono presentati dal contribuente per la compilazione del o Unico.