Skip to content

OKOME.US

Okome Scarica

SCARICA PARTITE NBA ITALIANO


    Contents
  1. NBA App Android
  2. Storie Digitali
  3. NBA LIVE Mobile
  4. GoldBet | Scommesse Sportive, Virtuali, Casinò, Poker, Bingo

Stavo cazzeggiando sul ponte ologrammi dell'Enterprise quando rudy ha scritto: Allora se usi bit torrent puoi scaricare le partite NBA da qui. salve ci sono siti da cui poter scaricare le partite di NBA? potete darmi qualche valida soluzione?. La tua squadra. La tua partita. La tua NBA. Non ti perdere mai nulla con l'app NBA ufficiale. L'app ufficiale NBA ti permette di rimanere sempre aggiornato sulle . NBA App per Android è l'app ufficiale del miglior campionato di basket del mondo con le sue notizie e con NBA League Pass per guardare le partite in diretta. L'App NBA è il miglior posto dove seguire tutte le ultime partite, le notizie e le statistiche di tutto il Cliccare qui per scaricare l'App NBA su un dispositivo iOS.

Nome: partite nba italiano
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file:17.43 MB

SCARICA PARTITE NBA ITALIANO

L'ex cestista parla delle possibilità di successo della squadra di Paul George e compagni. Il più giovane mvp di sempre riparte dai Pistons per scrivere il nuovo capitolo della sua Fall, senegalese che si era rivelato affrontando Duke al torneo Ncaa, dovrà pazientare Mentre i calciatori fanno il saluto militare in appoggio al presidente, il centro di Boston Williamson ha incantato nelle prime partite di preseason.

Ecco chi è la star che tutta Boston schiaccia Cleveland, Clippers e Timberwolves vincono le loro sfide internazionali.

Versione di prova gratuita disponibile per i nuovi utenti idonei in alcuni paesi. Acquista NBA League Pass: l'importo ti verrà addebitato automaticamente su Google Play ogni 30 giorni pacchetti mensili o ogni giorni pacchetti annuali , fino a quando non deciderai di annullare l'abbonamento.

Non sono disponibili rimborsi dopo l'acquisto degli abbonamenti. Visita support. Recensioni Norme relative alle recensioni. Caricamento in corso Visualizza dettagli. Segnala come non appropriata. Visita il sito web. Mostra altro. Con questo sistema gli atleti una volta finita la scuola superiore o l'università non hanno società di riferimento, e quindi per entrare nelle più prestigiose leghe professionistiche nord-americane devono iscriversi ai cosiddetti Draft.

La NBA annualmente organizza nell'ultima settimana di giugno, subito dopo la conclusione delle Finali NBA, gli NBA Draft , attraverso cui le squadre della lega possono scegliere i giocatori più promettenti della pallacanestro statunitense e mondiale.

Alcune settimane prima del Draft la NBA, attraverso la Draft Lottery , stila la lista delle prime 14 squadre che avranno la precedenza nella scelta, e quindi la possibilità di accaparrarsi i migliori giocatori. Queste 14 squadre sono le escluse dai Playoff, e in base al record di vittorie e sconfitte, le peggiori squadre avranno maggiori probabilità nel sorteggio che sancisce l'ordine di scelta.

In questo modo le squadre che non brillano da tempo in campionato, possono avere l'opportunità di scegliere giocatori che potrebbero cambiare, in un'ottica di breve o lungo periodo, le sorti della franchigia.

Le restanti 16 squadre vengono aggiunte, in base alla classifica finale, a conclusione delle NBA Finals. La possibilità di ingaggiare free-agent scatta in genere verso l'11 luglio. Ci sono due tipologie di free-agent: restricted-free-agent , che sono i giocatori che hanno ricevuto un'offerta dalla precedente squadra, e unrestricted-free-agent , che sono invece liberi da ogni vincolo con la precedente squadra.

Il mercato si chiude dopo la pausa per l' All-Star Game a febbraio; da quel momento i roster delle squadre devono rimanere immutati fino alla conclusione della stagione. Nonostante in apparenza possa sembrare un concetto banale e semplice, il Salary cap della NBA è estremamente complesso e contiene numerose regole complementari. Ad esempio la regola della Luxury Tax sancisce che le squadre che superano il tetto salariale di una certa somma di denaro siano obbligate a pagare alla lega il corrispondente di questa somma, che verrà poi distribuito dalla lega stessa alle squadre che non lo superano.

Nel , la NBA ha deciso di occuparsi di tutti quei giocatori che non riescono ad entrare attraverso la porta dei Draft , o che non trovano un posto nelle trenta franchigie del campionato, e di dar loro un'occasione per giocare a buon livello e di essere visti e seguiti dai dirigenti e manager delle franchigie NBA. Infatti ognuna delle dodici squadre che vi fanno parte, sono affiliate ad una o, nella maggior parte dei casi, a più franchigie NBA, che possono mettere sotto contratto i giocatori che si sono messi in luce; in essa si sperimentano anche nuove regole di gioco.

Record di punti realizzati in carriera :. Il codice decise che tutti i giocatori debbano vestire in modo elegante o comunque presentabile quando si recano alle partite. Esso bandisce anche diversi tipi di vestiti associabili alla cultura hip-hop. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Disambiguazione — Se stai cercando altri significati, vedi NBA disambigua. URL consultato il 13 febbraio archiviato dall' url originale il 17 agosto Altri progetti Wikiquote Wikinotizie Wikimedia Commons.

Portale Pallacanestro : accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro. Categoria : NBA. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione.

Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. In altri progetti Wikimedia Commons Wikinotizie Wikiquote. Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli. Toronto Raptors 1. Boston Celtics National Basketball Association Boston , Massachusetts. New York City , New York.

Filadelfia , Pennsylvania.

NBA App Android

Wells Fargo Center. Toronto , Ontario. Chicago , Illinois. Cleveland , Ohio. Detroit , Michigan. Indianapolis , Indiana. Bankers Life Fieldhouse. Milwaukee , Wisconsin. Atlanta , Georgia. Charlotte , Carolina del Nord. Miami , Florida. American Airlines Arena. Orlando , Florida. Washington, D. Denver , Colorado. Minnesota Timberwolves. Minneapolis , Minnesota.

Oklahoma City Thunder. Oklahoma City , Oklahoma. Chesapeake Energy Arena. Portland Trail Blazers. Portland , Oregon. Salt Lake City , Utah. Vivint Smart Home Arena. Golden State Warriors. San Francisco , California. Los Angeles Clippers. Los Angeles , California. Phoenix , Arizona. Talking Stick Resort Arena. È necessario un fine bilanciamento tra l'emulazione di una lega realistica nel nostro caso, l'NBA e la semplificazione dell'esperienza, e talvolta delle regole, in modo che anche il giocatore più casual possa vestire i panni di un aspirante GM.

Negli anni, ne ho sentite tante sulle nostre modalità: Gli scambi sono troppo semplici.

Storie Digitali

Gli scambi sono troppo difficili. Troppi giocatori sono valutati 90 dopo pochi anni nella lega.

Vi abbiamo sentiti, forte e chiaro. Potete personalizzare, a vostro piacimento, per quanto firmeranno i giocatori. Potete personalizzare COME le squadre valutano i loro giocatori.

Potete personalizzare quanto l'età di un giocatore ne influenza il valore negli scambi. Potete personalizzare quanto valgono le scelte al draft, ma non singolarmente: in base allo stato di ogni squadra squadre aspiranti al titolo, in stato acquisizione, in stato vendita e in ricostruzione. Questa non sarà una lista esaustiva, ma mi piacerebbe fornirvi qualche dettaglio in più su cosa potrete modificare quest'anno ne La mia LEGA e ne Il mio GM.

Ora potete scorrere ogni squadra, una alla volta, per vedere quanto valutano quel giocatore in base a uno dei quattro stati di squadra disponibili. Questo regolerà il valore del giocatore percepito dalla squadra che lo sta valutando in base al valore che quella assegna ai giocatori adatti al suo stile. Gli strumenti per creare la vostra lega dei sogni sono a portata di mano.

Potete regolare l'indicatore che stabilisce l'importanza della scelta al draft per ognuno dei quattro stati di squadra, o meglio, quanto quel tipo di squadra valuta le scelte le promesse rispetto ai giocatori già presenti nella lega.

A tal proposito, adesso è possibile scambiare le scelte dei successivi 5 anni! Con questo set di indicatori, potete intervenire sulla percentuale con cui una scelta si svaluta negli anni, da 1 a 5, precedenti al suo draft. In questo modo è possibile replicare l'incertezza legata alle scelte delle promesse. Parlando in generale, non è troppo difficile valutare l'evoluzione di una scelta dello stesso anno o di quello successivo.

Sotto il giocatore saranno presenti due valori. Il primo valore è il suo stipendio previsto. Questo è il compenso base che il giocatore si aspetta. Poi c'è lo stipendio reale. Questo è il compenso tarato sul valore reale del giocatore tale valore potrebbe eccedere le restrizioni sugli stipendi del CBA, come la tabella salariale delle matricole, il valore dei contratti max ecc. Con questi elementi impostati potete iniziare a giocare con gli indicatori per vedere quanto essi influenzano il valore del giocatore!

Nel corso degli anni, ho sentito svariati commenti a proposito del fatto che certi tipi di giocatori firmassero per troppi soldi o per troppi pochi durante il mercato free agent. Credete che i giocatori meno forti firmino per troppo poco? Credete che le All-Star ormai marginali chiedano troppi soldi?

Questa è la vostra occasione di personalizzare tutti questi aspetti a vostro piacimento! Questo è uno di quelli con cui mi diverto di più. Esso regola il peso che il ruolo del giocatore e il successo di squadra gioca nelle trattative contrattuali, permettendovi di enfatizzare o ridimensionare quanta rilevanza un giocatore dà al suo "ruolo" rispetto al percepire uno stipendio superiore.

Il primo vi permette di decidere quanto rapidamente i giocatori sviluppano, e raggiungono, il loro vero potenziale, mentre il secondo vi permette di definire quanto velocemente i giocatori peggiorano una volta arrivati all'apice. Per esempio, potete stabilire quanto velocemente i giocatori sviluppano uno specifico attributo. È possibile poi decretare il comportamento dell'attributo una volta che il giocatore raggiunge il suo apice smetterà di crescere completamente, oppure rallenterà di molto ma continuerà comunque a crescere?

E poi potete regolare quanto velocemente peggiorerà una volta che avrà superato il picco. Questi sono strumenti davvero potenti introvabili in altri giochi. Se credete che i giocatori con una professionalità molto alta non stiano migliorando come previsto, modificate questo indicatore in base alle vostre preferenze.

Siamo sempre molto orgogliosi di potervi offrire il set più solido di strumenti di personalizzazione presente nell'ambito dei giochi sportivi. Grazie alle modifiche apportate quest'anno alla regolazione degli indicatori, siamo assolutamente convinti che i nostri utenti saranno in grado di creare le loro franchigie perfette in ogni minimo particolare.

Oh, un'altra cosa. Non potrebbe essere più facile. Basato rigorosamente sui feedback dei nostri fan, NBA 2K19 sarà accompagnato da un nuovissimo sistema di modellamento del volto in Crea giocatore, che vi offrirà un livello di personalizzazione mai visto prima!

È stata senza dubbio una delle funzione più richieste dopo NBA 2K18, ma ve la mostreremo più nel dettaglio in prossimità dell'uscita. La funzione Crea giocatore è stata costantemente perfezionata negli anni, sempre in base al feedback che abbiamo ricevuto da voi, i nostri fan. Cominciamo dalla modellazione del volto.

In NBA 2K19, potete usare sia i modelli predefiniti sia gli indicatori di modellazione per:. Molte pettinature ora permettono di personalizzare la lunghezza dei capelli davvero fantastico , la loro rasatura pensate alle linee, ai logo Jumpman, ecc. Nelle modalità La mia LEGA e Il mio GM, potrete utilizzare questi nuovi strumenti sia per creare un nuovo giocatore per la vostra lega sia per modificare una promessa della classe draft.

Grazie a tutte queste nuove aggiunte, probabilmente avremo nel gioco alcune delle classi draft più solide e caratteristiche della serie NBA 2K. Sebbene la componente narrativa sia stata apprezzata, è stata percepita come godibile un'unica volta.

Conoscendo già finale, gli utenti tendevano a giocare le partite successive pigiando freneticamente i comandi. Il mio GM classico non presenta alcun elemento narrativo ed è molto più simile all'esperienza di NBA 2K17 e dei capitoli precedenti.

Abbiamo preso il meglio di entrambi i mondi.

NBA LIVE Mobile

Vincono tutti! Grazie a tutti per il feedback su questo fronte. Ci auguriamo che apprezziate il nuovo approccio!

Due parole su Il mio GM classico. Ora potete iniziare con squadre di espansione, personalizzare la lega, cominciare dall'inizio dell'offseason, ecc. È molto più flessibile di prima. In più, ora potete scegliere il livello di difficoltà in base a quanto siete abili a vestire i panni di un GM:. Se vi avvicinare per la prima volta alla modalità Il mio GM, questo è un perfetto punto di partenza! Consiglierei questo livello solo ai veri fan de Il mio GM!

Ne Il mio GM di NBA 2K La saga continua, sarete al timone di una franchigia di espansione nuova di zecca e dovrete gestire le richieste del proprietario e tutti i dettagli relativi alla creazione di una squadra da zero. Questa originale prospettiva sull'esperienza narrativa della franchigia vi farà divertire un mondo! Ora, cerchiamo di capire di che cosa parlerà Il mio GM: La saga continua.

Grazie alle lezioni apprese, quest'anno siamo riusciti a confezionare per voi un'altra bella avventura!

GoldBet | Scommesse Sportive, Virtuali, Casinò, Poker, Bingo

La saga continua è una prosecuzione de Il nuovo capitolo di NBA 2K18, proprio là dove si era interrotto. Per colpa di una mossa creativa del vostro attuale proprietario, vi troverete a prendere le redini di una nuova franchigia di espansione, con tutte le difficoltà del caso. Il vostro eccentrico proprietario, Tex Towers, è un texano tutto d'un pezzo, un uomo d'affari fatto e finito.

Impreparato sull'NBA, desidera una franchigia redditizia, ed è disposto a fare un passo indietro per consentirvi di prendere tutte le decisioni importanti. Si fida di voi. Crede in voi. E vi sbalordirà con la quantità di modi di dire texani presenti nel suo arsenale.

Dovrete convincere le persone a unirsi al vostro staff, a progettare le uniformi, l'arena e molto altro ancora. Poiché questa è la continuazione del racconto dello scorso anno, anche Bob Sanderson e Andrew Sanderson, l'antipatia fatta persona, faranno la loro apparizione. Andrew Sanderson ha imparato molto durante Il nuovo capitolo di NBA 2K18, ed è pronto a dimostrarvi di essere finalmente maturato. Dirigerà un'altra squadra che sta affrontando il vostro stesso processo di crescita. Vi avverto di stare attenti a Sanderson, ma avrete già capito che la sua conversione è solo di facciata Il vero problema è altrove.

Ma dove? E qual è il problema? Uno degli aspetti che più preferisco de Il mio GM di NBA 2K La saga continua è la ripetuta interazione che quest'anno vi viene offerta con la storia e i personaggi. In una delle scene che preferisco, dovrete condurre un'indagine complessa, interagendo ripetutamente con svariati personaggi, anche contemporaneamente.

Fate sempre molta attenzione a quello che i personaggi dicono! OK, basta spoiler! Se l'anno scorso avete apprezzato Il nuovo capitolo, la trama di quest'anno vi rapirà.

Se siete tra quelli che sono rimasti scottati da alcune scelte come, ad esempio, lo scambio obbligato , vi inviterei a dare un'occhiata all'offerta di quest'anno.

La sceneggiatura è fantastica, ed è davvero molto bello vivere il sogno di creare una nuova franchigia NBA da zero. Uno dei fiori all'occhiello della stagione NBA è il draft NBA, dove le squadre scommettono il loro futuro su una nuova generazione di giovani.

Chi sono questi giocatori? Quando assistite al draft NBA reale, vi sentite più coinvolti poiché ricevete delle analisi professionali che vi spiegano i punti di forza e di debolezza di ogni giocatore.