Skip to content

OKOME.US

Okome Scarica

GIOCHI PER C64 MINI SCARICARE


    Contents
  1. THEC64 Mini, Speciale
  2. Commodore 64 Archives - cellicomsoft
  3. THEC64Mini, la versione miniaturizzata del Commodore 64, con tanti giochi precaricati
  4. Su Internet Archive ora si possono giocare migliaia di giochi per Commodore 64, gratuitamente

Scarica centinaia di giochi per l'emulatore del commodore Roms per c64 da scaricare gratuitamente. Inizia subito il Mini Golf. Mini Golf c [Scheda]. L'ultimo firmware del C64 Mini permette di arricchirne il catalogo di giochi, andando oltre i 64 già preinstallati nella console. Scopri subito come. Oggi volevo fare due parole sul nuovo firmware upgrade per il C64 e ci si trova in bella vista il nuovo software da scaricare, un okome.us di PlayStation mini in arrivo per Dicembre: ecco i 20 giochi che saranno al suo interno. Apprendiamo da un comunicato ufficiale che, grazie all'ultimo aggiornamento, C64 Mini consente ore l'aggiunta di nuovi giochi e programmi. Giocare su PC al Commodore 64 con l'emulatore online gratuito e tanti giochi la C64 Mini (che costa sui 60 Euro su Amazon), l'Internet Archive ha uno dei giochi della pagina sul sito okome.us, senza scaricare nulla.

Nome: giochi per c64 mini
Formato:Fichier D’archive (Giochi)
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file:50.20 Megabytes

Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Il THEC64 Mini, questo è il nome della riproposizione firmata da Retro Games LTD, ha fatto il suo esordio sul mercato a fine marzo distribuita da Koch Media e benché già ci siano recensioni a confronto, noi abbiamo deciso di realizzare uno speciale senza voto provando a dare un giudizio equidistante. Via gli indugi, vi raccontiamo la nostra esperienza in uno speciale che non è stato per niente facile scrivere. I motivi? Semplici: tra emozioni, ricordi e rievocazioni personali non è mai facile provare rimanere equidistanti.

I rischi sono tanti ed esagerare in positivo esaltandosi magari per dettagli secondari o in negativo. Inoltre, è chiaro che le sensazioni personali possano cambiare e che i ricordi possano poi cozzare con la realtà. Ma adesso basta, fuoco alle polveri.

Ma non mancarono le partite a The Last Ninja 1 e 2. Anche qui, una colonna sonora assurda che accompagnava un ottimo gameplay.

THEC64 Mini, Speciale

Soprattutto il secondo capitolo. Erano molto belle le confezioni dei giochi System 3. Solitamente scatoloni profondi che includevano il gioco dischi o cassette e dei bellissimi manuali. Se solo avessi avuto più attenzione… ma andiamo avanti.

Commodore 64 Archives - cellicomsoft

Era una sorta di effetto pop up odierno. Il gioco era immediato e fluido, dove si alternavano combattimenti, la raccolta di oggetti per superare degli enigmi ambientali o di armi per affrontare al meglio nemici più forti.

Le dovevo evitare mentre le prime volte mi ostinavo a combatterle… fesso io. In quel Natale non posso dimenticarmi di The Ninja Warriors. Forse era il periodo in cui mi piacevano i Ninja anche Ninja Turtles di Konami, infatti feci comprare il gioco ai miei. La musica di Tony Williams riprendeva il tema originale ma a mio avviso rendeva paradossalmente di più sul Sid. Sono proprio innamorato di questo chip. Tutti ottimi giochi ma Turrican mi sorprese anche per la grafica assurda — per il C64 — di allora.

Era settembre. Non credo ci sia da aggiungere altro solo il fatto che lo ritengo uno dei migliori giochi di sempre e tra i più adatti al periodo natalizio.

Vagare — mentre li fuori fa freddo e fa buio presto — per le vie di Melee Island fatte di luci e lucette, in una notte infinita, fa senza dubbio la sua figura. Uscito nel lontano , fu uno dei primi titoli che acquistai per il nuovo arrivato Amiga.

THEC64Mini, la versione miniaturizzata del Commodore 64, con tanti giochi precaricati

Indimenticabili anche i pezzi musicali di Jim Cuomo rimangono scritti nella storia benché brevi ma molto di impatto. Cosa era il RECS? Acronimo di Racing Environment Construction Set, era un editor che permetteva un numero spropositato di circuiti secondo diversi parametri che includevano la lunghezza, se fosse un circuito chiuso o un tracciato aperto suddiviso da checkpoint, la percentuale di curve, ostacoli e le varie ambientazioni.

Questo generava un codice che si doveva scrivere a mano per poter rigiocarlo.

Su Internet Archive ora si possono giocare migliaia di giochi per Commodore 64, gratuitamente

Ancora oggi non mi capacito come cotanta bellezza potesse essere contenuta in appena due dischetti da kbyte. Una bella alternativa alla Carriera che era sicuramente la parte in solitaria più giocata. E poi? Se non lo è sinceramente non so cosa pensare. Bellissimo costruire il castello, gestirlo, ricevere gli emissari di questa o quella famiglia o del popolo o ancora del clero o di criminali, scegliere e poi difendersi da attacchi ed assedi.

Notevole anche il manuale.

Qualche ora di Natale la passai anche con Centiurion Defender of Rome, mitico strategico-gestionale. Con un po' di pazienza e di prove si possono ottenere risultati notevoli sfruttando l'intera palette di colori che queste tecniche mettono a disposizione sul C Il flickering è sempre in agguato per cui il programma fornisce delle opzioni per combatterlo.

Ridurre il numero dei colori nell'immagine originale porta naturalmente a risultati più stabili. Buon divertimento! Dopo 24 anni la coppa torna finalmente in Italia! L'ultima volta era stato nel mondiale spagnolo del con la mitica nazionale di Bearzot. All'epoca molti di noi erano solo bambini, il 64 era appena uscito e chi non si è mai immedesimato alla guida degli Azzurri col mitico calcio di Andrew Spencer per C64?

Tiriamo fuori il nostro Commodore e festeggiamo con una bella partita ad International soccer! E' possibile difendersi?

Basta indurre il truffatore a realizzare un intero Commodore 64 in legno e a farvelo invare a sue spese. Una storia artistica con il nostro amato computer come protagonista, dove la realtà supera la fantasia! Advanced Space Battle è uno strategico-gestionale con ambientazione spaziale dove da uno a quattro giocatori possono competere tra loro per espandere i propri imperi fino a dominare l'universo intero.

Un quinto aggressivo concorrente è rappresentato dai mutanti, gestiti dal computer. Il gioco è disponibile su disco, al costo di 20 EUR. Il progetto va avanti da diverso tempo ma ora l'ultima beta è stata presentata alla Breakpoint Competition. Il mitico flipper per Amiga e PC approda quindi sul 64 ed appare molto promettente.

Il demo giocabile è in stadio avanzato e presenta quasi tutti gli elementi dell'originale, musica, buona giocabilità e fluido scrolling verticale. I commenti degli utenti sono stati entusiasti e lo stesso programmatore afferma di avere ancora 20K liberi per poter implementare il tabellone elettronico, aggiungere ulteriori features e migliorare ulteriormente il gameplay. Due i tavoli finora realizzati, e liberamente disponibili su CSBD. Difficile oggi ritrovare le tracce di questa avventura ma se qualcuno ha maggiori dettagli ci contatti.