Skip to content

OKOME.US

Okome Scarica

SCARICA FUSTELLE PACKAGING DA


    Il tracciato fustella verrà generato automaticamente da Packly, senza la necessità I tracciati sono scaricabili in formato PDF in fase di creazione del packaging e predefinito di tracciati fustella da scaricare e di generazioni di modelli 2D-3D. Download this free Modello di fustelle Packaging gratiss clip art now. And search more of okome.us's library that features more free packaging dielines clipart. Scarica i layout in formato illustrator per realizzare packaging professionali: alla propria lavorazione: quadricromia, colori speciali, bianco, taglio, fustella ecc. Ciao Giovanni non riesco a scaricare il primo file dove in effetti ci . packaging con questo materiale e ha una soluzione da consigliarmi?. - Esplora la bacheca "fustelle" di donatellagadda2 su Pinterest. Visualizza altre idee su Scatole regalo fai da te, Imprimibili di natale e Opere di cucito natalizie. Interesting packaging with cookies wrapped inside. .. Quindici modelli gratuiti da scaricare per scatoline fai da te perfette per contenere le piccole.

    Nome: fustelle packaging da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:38.34 MB

    SCARICA FUSTELLE PACKAGING DA

    La prima impressione è sempre quella che conta. Questo è vero soprattutto quando ci si ritrova davanti a uno scaffale, mentre si è alla ricerca del prodotto migliore. Pixartprinting offre la più completa gamma di servizi packaging con grafica e stampe personalizzabili, in grado di soddisfare qualsiasi richiesta sia nel campo della promozione che in quello delle esigenze più tradizionali.

    Scegli la soluzione che più si adatta alle tue esigenze e scatena la tua creatività! Offriamo una vasta gamma di prodotti packaging pensati per tutte le tue necessità: astucci con appendino , scatole rettangolari di varie forme, astucci ovali e cofanetti di varie dimensioni, astucci con cassetto estraibile e molto altro.

    Il formato massimo realizzabile del packaging va fino al formato di un foglio steso del supporto stampa B1 70xcm circa. Non è un volantino, un manifesto o un prodotto che ha una sua vita limitata, ma è un prodotto ad alto valore aggiunto che offre diverse opportunità, riordini, variazioni commerciali, di pesi e misure, variazioni legislative per paese di destinazione ecc..

    Tutti questi aspetti mostrano quanto esso rappresenti un nuovo segmento di mercato su cui poter puntare e in cui poter diventare protagonisti.

    packaging dieline template vector for Free | AI, SVG and EPS

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Sito web. Si prega di lasciare vuoto questo campo. Accedi al tuo account. Carica altri articoli. Nuovi mercati 15 Ottobre Nuove possibilità per lo stampatore 12 Ottobre Gerflor con Biosfera 3. Chakra Temporary Shop 4. Gerflor con Biosfera 3. Decor Lab,anno terzo 14 Ottobre Gerflor con Biosfera 3. Web-to-print è un termine ampio. Con Packly parliamo di un servizio web-to-pack che definisce in modo univoco il prodotto: il packaging Packly è una internet startup focalizzata sul mondo del packaging cartotecnico.

    Produzione e progettazione Review. You might also like.

    Nicchia cercasi. Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Come ultimo suggerimento, ti consigliamo di chiederti sempre quali sono le caratteristiche che deve avere la carta per raggiungere il tuo scopo. Come creare i file di stampa Una raccolta di consigli utili per la creazione di file di stampa per i tuoi packaging a prova di verifica tecnica.

    Realizzare un file di stampa corretto e di qualità elevata è di fondamentale importanza per la buona riuscita dei tuoi progetti. Il file sorgente deve, infatti, contenere tutte le informazioni necessarie per una buona resa cromatica e grafica e gli elementi disposti al suo interno devono essere realizzati e posizionati seguendo alcuni accorgimenti necessari per evitare problemi in fase di stampa.

    La prima cosa che devi sapere è che per realizzare un file di stampa è necessario lavorare con metodo colore CMYK. Per chi è alle prime armi verrà automatico pensare: se le linee blu indicano il punto in cui verrà tagliata la mia scatola, la grafica non dovrà superare quel limite. Pensiero sbagliato, sicuramente in gran parte. Infatti, se si vuole realizzare una grafica con fondo pieno, di qualsiasi colore sia, o per immagini poste sul margine è necessario che entrambi raggiungano le linee verdi di abbondanza, questo perché, durante il processo di fustellatura e cordonatura è possibile che il foglio subisca uno spostamento minimo in termini di micron che potrebbe causare la comparsa di un filetto bianco qualora la grafica venga realizzata esattamente in corrispondenza delle linee di taglio.

    Come fare: il team di Packly ti suggerisce un modo facile e veloce per creare fondi pieni a prova di abbondanza.

    Crea i tuoi tracciati fustella personalizzati

    Una volta aperto il file del tracciato fustella nel tuo software di grafica vettoriale seleziona tutte le linee verdi di abbondanza, duplicale nella stessa posizione su un nuovo livello quello su cui inserirai la tua grafica e uniscile. Blocca il livello del tracciato che, ricorda, non dovrai mai modificare, spostalo sopra al livello della grafica e inizia a realizzare il tuo fondo Questa opzione regola la gestione del colore in fase di stampa e in caso di sovrapposizione degli elementi del tracciato su quelli grafici, Come fare: puoi verificare gli effetti della sovrastampa in modo semplice e veloce, infatti, se il tracciato fustella non è gestito come sovrastampa andando a nascondere il livello sarà visibile, sul livello della grafica, un contorno bianco in corrispondenza delle linee nascoste come se la fustella bucasse il resto, in quel caso il tuo packaging rischierebbe di avere delle linee bianche in corrispondenza di ciascuna piega o taglio!

    Per quanto riguarda il testo nero è necessaria una piccola digressione sul colore. Il tracciato fustella rappresenta, infatti, la parte esterna del packaging steso. Le componenti visibili saranno piegate opportunamente per dare forma alla scatola, bisogna quindi che nel momento di inserimento di tali elementi tu analizzi quale sia la faccia del packaging su cui stai operando.

    In questo modo saprai esattamente come orientare i vari elementi senza rischiare che il tuo testo o il tuo logo siano stampati al contrario. Seguendo questi utili consigli il tuo file sarà a prova di verifica tecnica e, quindi, di stampa!

    Finestrature e alveoli In questa sezione ti suggeriamo alcune linee guida per realizzare, autonomamente, tracciati di taglio per finestrature e alveoli in modo semplice e veloce. La progettazione strutturale di una scatola richiede competenze tecniche approfondite che possono essere acquisite solamente dopo studi accurati e anni di esperienza pratica nel settore.

    Lo sviluppo di un tracciato fustella corretto e producibile richiede delle conoscenze in molteplici campi: bisogna conoscere le specifiche tecniche del materiale con cui verrà prodotta una scatola, la tecnica di lavorazione più idonea alla sua realizzazione e — soprattutto — i limiti e le potenzialità dei macchinari che si hanno a disposizione per produrla.

    Per soddisfare tutti questi prerequisiti, è consigliabile che il tracciato di taglio che indica la finestratura qualsiasi forma essa abbia sia posto ad almeno 15mm di distanza dalle linee di taglio e cordonatura della scatola.

    Fatta eccezione per sagomature ad angolo che devono essere progettate in modo tale che gli angoli opposti abbiano una quantità di materiale sufficiente a dare stabilità alla scatola.

    Sagomature troppo vicine ai bordi di piega potrebbero causare, in fase di montaggio, strappi o incurvature della struttura e una rilevante riduzione della tenuta. Per questi motivi la distanza minima Le indicazioni riportate sono suggerimenti tecnici generalmente validi per la progettazione di finestrature e alveoli ma devono essere sempre analizzati caso per caso e verificati concretamente per avere un riscontro effettivo della loro efficacia.

    In questa sezione puoi trovare dei suggerimenti utili per evitare alcuni degli errori di progettazione grafica del packaging che vengono commessi più frequentemente. Chiunque si cimenti per la prima volta nella creazione della grafica per scatole deve tenere bene a mente che tutto quello che viene pensato per un prodotto tridimensionale, la confezione, dovrà essere reso, graficamente, su un supporto bidimensionale.

    Il tracciato su cui va inserita la grafica corrisponde alla sagoma di taglio e piega della scatola stesa, le cui facce sono disposte, affiancate o sovrapposte, su un unico piano e il loro orientamento iniziale non sempre corrisponderà a quello finale. Il primo suggerimento è quello di stampare, su un qualsiasi foglio, il tracciato fustella e dare forma alla scatola scelta per capire ogni Il secondo suggerimento, invece, è una serie di esempi di progettazione grafica del packaging, in 2D e 3D, a partire dalle scatole disponibili su Packly raccolte in 6 macrocategorie: lineare, vassoio doppia parete, fondo e coperchio, valigetta, espositore e fascetta.

    Glossario dei termini tecnici Un piccolo glossario dei termini maggiormente utilizzati nel settore del packaging e della cartotecnica.

    Un riferimento utile per chi si cimenta per la prima volta nella realizzazione di scatole personalizzate ma anche per i più esperti. Un elenco, dalla A alla Z, di tutti i termini tecnici ricorrenti nella progettazione e nella produzione del packaging. Parliamo la stessa lingua! Fondi e immagini devono raggiungere questo limite per evitare la presenza di bordi bianchi nella scatola finita. Aletta colla: superficie esterna utilizzata per incollare, parzialmente o completamente, il packaging.

    Generalmente non stampata in quanto riservata alla colla. Altezza H : indica la distanza tra la base della scatola e la parte superiore di chiusura.

    Conosciuta anche come unghiatura. B Bianca: facciata del foglio stampata per prima, il fronte.

    scarica layout per packaging

    Il retro è detto Volta. C Carta: materiale igroscopico in fogli ottenuto dalla lavorazione di fibre di cellulosa unite tra loro e opportunamente essiccate. La sua grammatura Carta patinata: carta rivestita da una patina che rende la superficie liscia e più adatta alla stampa di immagini e illustrazioni. Indicata per la stampa di immagini in quanto favorisce una resa dei colori ottimale e brillante.

    Caratterizzata da una buona leggibilità e da una buona resa cromatica delle immagini. Cartone ondulato: materiale cartaceo spesso e particolarmente pesante, costituito da un foglio di carta ondulato centrale onda racchiuso tra due fogli piani copertine. CMYK: conosciuto anche come quadricromia, è un processo di stampa che utilizza 4 colori: ciano cyan , magenta magenta , giallo yellow e nero key color. Coda di rondine: sistema di chiusura ad incastro composto da alette opportunamente sagomate che, una volta chiuse, restano bloccate.

    Cordone: linea di piega della scatola. Doppia parete: particolare tipo di vassoio caratterizzato dalla presenza di una parete interna aggiuntiva distanziata da quelle esterne tramite un marciapiede a larghezza fissa o variabile. F Fibra: direzione di allineamento delle fibre di cellulosa che compongono il materiale cartaceo.

    File bitmap o raster : file i cui contenuti, generalmente immagini, sono descritti attraverso una griglia di punti pixel a cui viene assegnato un colore specifico.

    Il numero di pixel contenuti al suo interno ne determina la Risoluzione. Questo tipo di file è utile per la rappresentazione di immagini reali ricche di colori che possono essere facilmente modificate, è invece sconsigliato per elaborati grafici che richiedono modifiche dimensionali: zoom ed ingrandimenti potrebbero causare una considerevole perdita di risoluzione — e quindi di qualità — dei vari elementi.

    File vettoriale: i file in formato vettoriale sono composti da primitive geometriche la cui combinazione da vita a punti, linee e forme di qualsiasi tipo. Non sono legate alla risoluzione del file. Formato carta: indica le dimensioni lunghezza per altezza del foglio. I formati standard di riferimento principali sono: standard internazionale e formati nordamericani.

    Foro europeo sombrero : occhiello con forma standard compatibile con tutti gli espositori, sia da banco che da terra. Fustella: utensile composto da un nastro di acciaio tagliente — sagomato secondo le esigenze — utilizzato per il taglio preciso di un prodotto, generalmente un foglio, in campo tipografico, cartotecnico e affini.

    G Gancio: chiusura di sicurezza con linguetta a incastro.

    Grammatura: è il peso di un foglio di carta espresso in grammi per metro quadro.