Skip to content

OKOME.US

Okome Scarica

ECOSIA SCARICARE


    Features Ecosia Browser is based on Chromium and is as fast and secure. SCARICATELOOOOO Eee una figata, l ho appena scaricato e la mia prima parola. Ecosia, download gratis. Ecosia: Arriva il motore di ricerca eco-friendly. Ecosia è un nuovo motore di ricerca che offre ai suoi utenti molto di più di semplici. Ecosia utilizza gli introiti pubblicitari derivanti dalle ricerche che effettui in rete per piantare alberi dove c'è più bisogno. Effettuando le ricerche con Ecosia non. Questa estensione imposta Ecosia come motore di ricerca e personalizza la Scarica l'estensione per Chrome oggi stesso: contribuirai a rendere il mondo un​. Ecosia è un motore di ricerca che aiuta a preservare le nostre foreste. Ogni ricerca effettuata, infatti, genererà un ricavo (attraverso la pubblicità correlate) che.

    Nome: ecosia
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:57.62 MB

    Status Offline Ecosia: è questo il nome del motore di ricerca preferito dagli ambientalisti. La sua peculiarità? Piantare alberi grazie alle ricerche online degli utenti.

    Il nesso tra due ambiti che apparentemente non hanno nulla in comune è stato stabilito dalla politica della società fondata nel a Wittenberg, in Germania, da Christian Kroll in associazione con Bing il search engine di Microsoft , Yahoo! Tutto viene tenuto sotto controllo dal contatore presente sulla homepage di Ecosia, che aggiorna costantemente il numero di alberi piantati in giro per il mondo.

    Un esempio? Nel è iniziato il finanziamento della riforestazione in Burkina Faso. Oggi Ecosia è impegnata con numerose organizzazioni per piantare alberi in 16 Paesi diversi, scegliendo i più importanti centri di biodiversità.

    Ecosia, inoltre, utilizza un approccio paesaggistico integrato che supporta la natura e le persone costruendo corridoi, catturando acqua o modificando positivamente il clima locale.

    Si assicura che piantare alberi funzioni in un senso più ampio e che le attività che sostiene non siano isolate. Anche il ruolo delle donne e dei bambini è molto importante in questo processo.

    Che ci crediate o no, piantare non è sempre il modo migliore per recuperare gli alberi! Piantare alberi significa iniziare con un vivaio e trasportarli in siti dove sono stati seminati e cresciuti in circostanze ideali.

    Molti giovani alberelli muoiono perché non possono adattarsi al duro mondo esterno. Certo, vengono piantati alberi dove appropriato. Ecosia si occupa anche di un ulteriore progetto in Brasile che mira a far ricrescere 25 milioni di alberi in dieci anni.

    Consigliamo Ecosia? A livello pratico, il motore di ricerca è rapido, intuitivo e semplice da usare per la sua somiglianza straordinaria con il motore di ricerca più utilizzato di sempre, ovvero Google.

    ‎Ecosia su App Store

    Vista la grande partecipazione alla causa del cambiamento climatico, negli ultimi mesi Ecosia ha avuto un rilancio molto positivo della sua attività. Da qui nasce la leggenda alimentata da un passaparola sfrenato, secondo la quale facendo 45 ricerche su Ecosia si contribuisca a fare piantare un bellissimo nuovo alberello.

    Cerchiamo di capirlo meglio nelle prossime righe.

    Come funziona? Attraverso il classico modello di business della rete: pubblicità, banner e sponsor.

    Guarda questo: IRC CANALI SCARICA

    In seguito a questo grande successo il motore di ricerca afferma di poter piantare un albero ogni 0,8 secondi. Di recente ha annunciato di aver completato la costruzione di un secondo impianto solare di proprietà, grazie al quale è in grado di produrre energia rinnovabile in quantità maggiore di quella utilizzata dai data center di Microsoft per far funzionare il motore di ricerca che è green soltanto in parte.

    Anche dal punto di vista della privacy, la compagnia ha deciso di adottare gli standard più rigorosi: Ecosia non utilizza strumenti di tracciamento di terze parti come Google Analytics, rende anonime tutte le ricerche entro una settimana, non crea profili degli utenti in base ai loro click e soprattutto non vende dati a società pubblicitarie.