Skip to content

OKOME.US

Okome Scarica

SCARICARE GIMP 2.6 IN ITALIANO


    Scarica l'ultima versione di GIMP per Windows. Un potente editor grafico open source. GIMP, acronimo di GNU Image Manipulation Program è il nome di questo famoso Categoria: Editor. Lingua: Italiano (21 altro) GIMP Licenza: Gratis. Sistema operativo: Windows. Categoria: Editor. Lingua: Italiano. Lingua. English. Autore: GIMP. Dimensione: MB. GIMP (GNU Image Manipulation Program) è un software di fotoritocco per modificare, elaborare e creare delle immagini. Questo è un software potente, a volte. Requisiti minimi e dispositivi supportati; Scaricare GIMP sul computer da usare durante l'installazione sia selezionato Italiano e clicca sul pulsante OK. quindi, il file gimp-[versione]-x86_dmg (o il file okome.ust per. GIMP, download gratis. GIMP Il fotoritocco si fa con l'editor di immagini open source. Insomma, è come Adobe Photoshop, in italiano ma free. GIMP è​.

    Nome: gimp 2.6 in italiano
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:57.88 Megabytes

    GIMP 2. Il software è gratuito, ma costantemente supportato da una community di programmatori attiva e disponibile. Nato grazie alla rivoluzione del software libero, Gimp si propone nel mercato come alternativa ai costosissimi programmi a pagamento del settore, sviluppati da aziende private e indirizzati alle fasce consumer e pro.

    Il più grande vantaggio del programma è la completa gratuità, senza alcun vincolo nell'utilizzo e nella condivisione con altri utenti. La natura free del prodotto lo rende accessibile inoltre alla comunità di sviluppatori indipendenti, che lavorano frequentemente per migliorarlo e ottimizzarlo per tutte le piattaforme. Il concetto alla base di Gimp è semplice: ogni utente deve disporre di un'utility personalizzata e disponibile gratuitamente, per lavorare ai propri progetti e - quando permesso dalle competenze acquisite - collaborare allo sviluppo.

    Completato il download di GIMP sia dal sito ufficiale che dalla rete BitTorrent , fai doppio clic sul file gimp-[versione]-setup Nella schermata Seleziona componenti, fai clic su ogni singolo componente Traduzioni, Pennelli MyPaint, Simboli di debug ecc.

    Scelta la tipologia di installazione e i componenti di tuo interesse, fai clic sul pulsante Avanti e, nella schermata Seleziona le associazioni di file, apponi il segno di spunta accanto ai file che desideri associare e aprire con GIMP e clicca ancora sul pulsante Avanti. Se non hai mai utilizzato un programma di grafica e sei alle prime armi con questa tipologia di software, inizialmente potresti essere spiazzato dalla grafica e dalle numerose funzionalità di GIMP.

    Per questo motivo, ti sarà utile consultare il manuale ufficiale del programma che puoi trovare sul suo sito ufficiale. In aggiunta alla guida ufficiale del software, puoi leggere il mio tutorial su come usare GIMP per apprendere le funzionalità base del celebre programma di fotoritocco.

    Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Ecco dove poter scaricare gimp!

    Il programma di installazione contiene sia le versioni a 32 bit che a 64 bit di GIMP, e installerà quella appropriata. Nonostante il sito sia in inglese gimp dovrebbe partirvi in italiano!

    GIMP rileva automaticamente e usa la lingua di sistema. È necessario fare clic sui tre "OK" successivi per confermare la scelta. BAT o altro nome, basta che sia sempre con l'estensione.

    Creare un'icona per esso e trascinarla sul desktop o su un menu a piacere.