Skip to content

OKOME.US

Okome Scarica

SCARICA SUBSEVEN


    Abbiamo scritto per voi una guida in italiano che potete scaricare cliccando qui (​necessario Acrobat Reader). Download (1,6 MB) Sub Seven Sub7, o SubSeven, è una popolare backdoor. Serve principalmente per infastidire, ad esempio Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile​. subseven Ultima versione di questo famoso Trojan che permette l'upload e il download dei file dalla macchina infetta, permette di agire sul filesystem come. Aprendo il file okome.us ci troveremo davanti al cosidetto CLIENT che con download potrai scaricarti il file selezionato, con UPLOAD potrai mandare dei. Allora scaricato il file dalla pagina download scompattatelo con il Winzip in aperta la cartella troverete i seguetni file eseguibili okome.us okome.us e.

    Nome: subseven
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:43.25 Megabytes

    Pericolosità[ modifica modifica wikitesto ] Sub7 si diffonde via email, pertanto un primo filtro alla sua diffusione è il buon senso dell'utente, che dovrebbe evitare di eseguire file poco sicuri. Inoltre questa backdoor è solitamente rilevata da un antivirus e fermata da un firewall.

    Queste tipologie di software sono integrate in quasi ogni sistema operativo , pertanto è sempre più difficile che questa backdoor riesca a penetrare le difese native del computer. Tuttavia, se l'eseguibile è compresso dentro un archivio, magari in formato ZIP , qualche antivirus datato potrebbe non essere in grado di riconoscerlo. Gli antivirus di ultima generazione anche quelli gratuiti riescono a controllare dentro gli archivi, per cui questo problema è quasi totalmente risolto.

    L'autore[ modifica modifica wikitesto ] Questo software è stato inizialmente sviluppato da mobman. Si diceva in giro che era morto o che aveva perso l'interesse sullo sviluppo del progetto ma adesso l'ultima notizia risale al 20 agosto ed in essa l'autore afferma che non è morto e che sta attuando dei miglioramenti al programma.

    Spy game. I pericoli dell'intercettazione delle webcam e come evitarli di Monica Mateiu attivato agosto 11, Vedo, vedo col mio piccolo occhiolino Per quanto inquietante questo scenario possa apparire, l'intercettazione delle webcam è un pericolo reale, tanto che persino tu potresti venire spiato in ogni tuo spostamento, nell'intimità di casa tua.

    Prova a pensare quante potenziali videocamere spia possiedi. La webcam, la videocamera dello smartphone e il sistema di sorveglianza della tua casa sono tutti dispositivi che possono essere utilizzati per spiarti.

    Emma Castelnuovo: Studenti nativi digitali

    Sento odore di spia Ti è mai capitato che qualche tecnico del supporto ti abbia sistemato il PC da remoto? Hai un problema con il PC, contatti il servizio di assistenza clienti, ti danno delle semplici istruzioni da seguire ed ecco che qualcuno all'altro capo della linea, e spesso del mondo, accede al tuo computer per sistemarlo.

    I software di amministrazione remota sono piuttosto comuni, ma non vengono utilizzati solo a fin di bene. E quando vengono programmati per penetrare all'interno dei computer vengono definiti Trojan per accesso remoto, o più brevemente RAT Remote Access Trojan.

    Impostare una password sicura non serve solo a garantire la protezione email. Il software per intercettare la webcam viene diffuso tramite freeware, email di spam con allegati infetti o collegamenti a siti Web fasulli.

    Dal Backdoor trojan al Buffer overflow, la nostra lista e’ ancora lunga!

    File eseguibili dannosi possono combinarsi con software legittimo per installare malware in background, senza bisogno del tuo intervento e naturalmente a tua insaputa. Una volta che il trojan è penetrato nel PC, il tuo stalker informatico potrà vedere tutto quello che fai online, leggere i tuoi messaggi, acquisire il tuo schermo e le tue sequenze di tasti e assumere il controllo completo del tuo computer, videocamera compresa.

    Gli hacker infatti sono in grado di disattivare la lucina della webcam in modo che tu non ti renda conto di essere spiato. Non sorridere, non sei su candid camera Sfortunatamente, le cattive notizie non finiscono qui.

    I trojan RAT si acquistano tranquillamente online e su YouTube sono disponibili migliaia di video che spiegano come utilizzarli. Il file poteva essere camuffato con le icone tipiche delle jpeg, e siccome windows nasconde di default le estensioni dei files Bastava dire che c'era qualcosa che non andava con l'antivirus e che avrebbe dovuto "chiuderlo" un attimo e il malcapitato si ritrovava con il computer infetto irremediabilmente.

    SubSeven da quel momento in poi diventava invisibile, anche all'antivirus. C'è da dire che la prima volta avevano fregato me, poi ero risalito all'autore della "burla" che per evitare ripercussioni si è spontaneamente offerto di spiegarmi come si usava SubSeven.

    Il troiano Subseven torna con la 2.2

    Il mio preferito fra tutti era Tomb Raider II, soprattutto nella parte in cui lei se ne andava a zonzo per Venezia. I codici si trovavano su siti specializzati ai quali arrivavo attraverso ricerche in motori altrettanto specializzati.

    C'erano due "zoccoletti", non saprei come altro definirli, che si attaccavano su un apparecchietto connesso in usb al computer Mediamente i codici venivano cambiati una volta a settimana, quasi sempre di domenica mattina.

    Non so se questa è un'esperienza digitale, immagino di si.

    Ne frequentavo almeno 5, che spaziavano dalla musica alla politica. Tuttora il "forum" resta la soluzione che prediligo per lo scambio comunicativo in rete. Destinazione Olanda. Compro le magliette in thailandia e le rivendo in italia, è un buon business ma presto il mercato viene saturato, i prezzi si abbassano troppo e io cambio rotta.

    Paypal è un portale che fa da "schermo" per la tua postepay, cosicché i tuoi pagamenti risulteranno inviati e ricevuti ad un'email, senza mai svelare il numero della tua carta. Con quello credo di essere riuscito a raccogliere tutto il sapere umano multimediale in un armadio colmo di dvd. Poi per amore della musica ho smesso. Poiché aggiornano quotidianamente le loro bacheche, riesco ad avere immediatamente le notizie che potrebbero interessarmi.

    Ogni canale ha anche la sua chat, cosicché ho visto partite dei mondiali in diretta assieme a persone di tutto il resto del mondo.

    Istruttivo se vuoi imparare le parolacce in lingua straniera.